News & Tecnology

  Per essere sempre aggiornati ed informati sulle nostre tecnologie e come vengono utillizzate nei nostri impianti industriali

Trasporti aerei birotaia - ESG Engineering

 

Gli impianti di verniciatura con convogliatore aereo sono una tecnologia molto utilizzata nella verniciatura industriale

L’aggiunta di un convogliatore, monorotaia o birotaia, automatico o manuale, ad un impianto di verniciatura è la soluzione ideale per velocizzare ed automatizzare le operazioni di verniciatura, asciugatura ecottura, carico e scarico dei manufatti. Può essere applicato ad impianti nuovi od esistenti ed è adatto a tutti i tipi di vernice e materiali.

Il convogliatore aereo automatico è adatto per verniciare quantità medio-alte di manufatti, ottimizzando e velocizzando le operazioni di verniciatura.

Il trasportatore automatico può essere del tipo monorotaia o birotaia. Quest’ultimo modello è composto da due binari monorotaia sovrapposti tra di loro; nella parte superiore viene fatta scorrere una catena che movimenta un carrello svincolato e posto nel binario inferiore. Questo sistema rende possibile la realizzazione di più percorsi con varie zone di transito, accumulo o sosta, come ad esempio dopo tunnel di impregnazione.

Il binario rettilineo è composto da profilati in acciaio uniti tra loro tramite apposite staffe che conferiscono rigidità e robustezza e che contrastano gli effetti di flessione e torsione. Sulle tratte curve, invece, il binario è realizzato con estrusi metallici a corpo pieno uniti tra loro attraverso flange che annullano gli attriti provocati dallo spostamento dei carrelli.

Il convogliatore aereo manuale è destinato a lotti di produzione bassi, con necessità di avere un impianto flessibile e di facile utilizzo. Sulle tratte rettilinee il trasportatore è composto da una monorotaia costituita di profilati in acciaio ed apposite staffe che la compattano minimizzando gli effetti di flessione e torsione. Le curve, invece, sono realizzate con estrusi metallici a corpo pieno uniti tra loro mediante flange al fine di contrastare gli attriti causati durante lo spostamento dei carrelli.

Ognuno di loro è dotato di cuscinetti di scorrimento e di sistema per la rotazione a 360° con posizionamenti a 45° e/o 90°. Al sistema di rotazione viene fissato l’elemento di appensione manufatti che può essere costituito da barra con rete, gancio regolabile o altri sistemi creati su misura per le esigenze del cliente. I convogliatori vengono sostenuti con intravature di sostegno adeguatamente dimensionate.Trasporti aerei birotai nuovo impianto industriale ESG Engineering

Scendiamo nel particolare delle tipologie di trasporto aereo, il trasportatore aereo monorotaia

Il trasportatore aereo monorotaia consente di movimentare i pezzi da verniciare e di farli transitare nelle macchine costituenti l'impianto stesso , per compiere, in una successione logica predeterminata, le fasi previste dal ciclo di verniciatura, pertanto il tracciato del trasportatore aereo si integra perfettamente nel ciclo produttivo delle relative macchine.

La planimetria, con le macchine dimensionate per svolgere un determinato ciclo di verniciatura è quello che viene denominato "lay-out" dell'impianto di verniciatura. Operativamente i pezzi vengono appesi alle appendici del trasportatore aereo nella postazione di "carico pezzi", mentre alla fine del ciclo quando sono verniciati, vengono sganciati dalla linea di trasporto nella postazione di "scarico pezzi".

Il trasportatore monorotaia è costituito da un profilo metallico sagomato (scatolato) al cui interno scorre una catena formata da "maglie". La catena è formata da una sequenza alternata di maglie "portanti" e maglie "direzionali" in modo da consentire uno sviluppo del tracciato che possa snodarsi con variazioni di direzione nei piani orizzontale e verticale, o meglio la "catena biplanare".

Le maglie portanti recano le appendici ove vengono appesi i pezzi da verniciare. Tutti i punti del tracciato, chiamato lay-out, sono collegati rigidamente dalla catena biplanare e pertanto si muovono con la stessa velocità. La movimentazione è assicurata da uno o più gruppi di traino motorizzati. Il numero di gruppi di traino viene stabilito in base alla lunghezza del tracciato ed all'entità dei carichi applicati al trasportatore.
Trasporti aerei monorotaia ingresso in cabina - ESG Engineering

Quali sono le caratteristiche generali del trasportarore aereo monorotaia ?

Caratteristiche tecniche generali.

  • tipo di trasportatore: scatolato monorotaia
  • tipo di catena: cuscinetto ø 45 mm, p = 400 mm
  • tipo di appendici: fisse, p = 400 mm
  • portata appendice:150 kg
  • carico max sul trasportatore aereo: 9000 kg uniformemente distribuiti sul tracciato
  • sviluppo totale:188 m circa
  • velocita' di progetto:1 m/1' (regolabile da quadro elettrico di comando)
  • n° 01 gruppo di traino a caterpillar dotato di inverter, potenza 1,5 kw (regolazione e visualizzazione della velocità da quadro elettrico), munito di dispositivo di limitazione della coppia trasmessa, per protezione contro eventuali sovraccarichi
  • n° 01 lubrificatore automatico catena
  • gruppo tenditore catena
  • paline e travature di sostegno trasportatore aereo
  • n° 470 appendici fisse con passo 400 mm

 

La seconda tipologia di trasportatore aereo, il trasporto aereo birotaia.

Il trasportatore aereo birotaia consente di movimentare i pezzi da verniciare e di farli transitare nelle macchine costituenti l'impianto stesso per compiere, in una successione logica predeterminata, le fasi previste dal ciclo di verniciatura, pertanto il tracciato del trasportatore aereo si integra perfettamente nel ciclo produttivo con le relative macchine. Il disegno, planimetria, con le macchine dimensionate per svolgere un determinato ciclo di verniciaturae con il tracciato del trasportatore aereo che consente il flusso dei materiali è quello che viene denominato "lay-out" dell'impianto di verniciatura.

Operativamente, i pezzi vengono appesi alle barre portapezzi, detti bilancelle, del trasportatore aereo nella postazione di "carico pezzi", mentre alla fine del ciclo quando sono finiti, vengono sganciati dalle barre nella postazione di "scarico pezzi".

Il trasportatore birotaia trova la sua applicazione ottimale quando si devono movimentare pezzi aventi dimensioni rilevantie quindi ingombri cospicui. In questo tipo di impianti i pezzi vengono posti su barra portapezzi appesa su due punti alla linea del trasportatore. Il trasportatore birotaia consente di movimentare le barre senza che descrivano delle curve nella loro traiettoria, contenendo così drasticamente gli ingombri nelle curve, inoltre con questa modalità di movimentazione si possono "accumulare" le barre nei forni riducendo fortemente le dimensioni di questi ultimi.

Altro grande vantaggioè quello di poter dislocare in varie zone dell'impianto dei "polmoni di accumulo"con notevoli vantaggi e flessibilità nella gestione dell'impianto. senza tralasciare la possibilita' di lavorare a velocita' differenti a seconda della zona di pertinenza .

Ulteriore vantaggio è quello di poter caricare e scaricare i pezzi a bilancella ferma.

Trasporti aerei birotai ESG Engineering particolare

Il trasportatore birotaia è costituito da un doppio profilo metallico sagomato uno superiore ed uno inferiore. Nel profilo superiore scorre la catena di traino formata da "maglie", nel profilo inferiore scorrono i carrelli dotati di ruote con cuscinetto, tali carrelli reggono il perno che supporta una estremità della barra portapezzi, l'altra estremità è supportata dal perno del carrello successivo. I carrelli della linea inferiore non sono rigidamente collegati fra loro ma prendono il moto quando vengono agganciati dalla catena superiore tramite appositi "spintori" azionati pneumaticamente.

Nell'impianto si possono creare zone a velocità di marcia diversa mediante l'impiego di linee monorotaia ausiliarie dedicate a tale scopo. La movimentazioneè assicurata da più gruppi di traino motorizzati. Il numero di gruppi di traino viene stabilito in base alla lunghezza del tracciato, all'entità dei carichi applicati al trasportatore, al numero delle linee ausiliarie.

Quali sono le caratteristiche generali del trasportatore birotaia per gli impianti industriali di verniciatura ?

Caratteristiche tecniche generali.

  • tipo di trasportatore:birotaia
  • tipo di catena:cuscinetto ø 45 mm
  • portata max barra portapezzi:1000 kg
  • sviluppo totale linea:conforme a lay out
  • cadenza di produzione pezzi:12' (regolabile)
  • n° 05 gruppi di traino a caterpillar sincronizzati:potenza totale 6 kw (regolazione della velocità dal quadro elettrico), muniti di dispositivi di limitazione della coppia trasmessa, per protezione contro eventuali sovraccarichi
  • n° 03 lubrificatori automatici catena/carrelli
  • n° 28 barre portapezzi: (l = 6000 mm)realizzate con robusti profili in acciaio e predisposte con numerosi attacchi per i pezzi da trattare
  • n° 02 discensori per postazioni di carico e scarico materiali aventi corsa utile verticale pari a 2000 mm, muniti di motore autofrenante e dispositivo anticaduta

Comuni a tutti gli impianti per il trasporto aereo sono le paline e le travature di sostegno.  Sono previste robuste strutture in acciaio bullonate per il sostegno dei carichi transitanti appesi al trasportatore aereo. Vengono progettate in modo da ridurre nei limiti del possibile il numero delle colonne a pavimento, questo consente maggiori spazi di manovra nelle zone operative. ESG Engineering garantisce la massimizzazione degli spazi operativi grazie all'attenta progettazione e sviluppo della soluzione tecnologica adatta alle esigenze della clientela.

Stay Connected

  Via Podgora, 10, Milano, MI
  0039 02 80888253
  0039 02 56561831
  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  Via Papino, 9, Massa, MS
  0039 02 80888253
  0039 02 56561831
  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Where We Are

ESG Engeneering Logo

 

Generation Call

© 2020 Proactivity / Generatio Call - All Rights Reserved.

itafsqarhyazzh-CNzh-TWdanlenetfifrdeisjakolvltnoplptroruslessvthukvi

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie presenti sul Portale.